martedì 2 marzo 2010

Una comunità premostratense celebra con l'antico rito dell'Ordine

Pochi giorni fa ci siamo occupati, in questo intervento, dell'applicazione del motu proprio Summorum Pontificum ai riti propri degli Ordini religiosi. Ora ci giunge, attraverso il blog di Christophe Saint-Placide, la notizia che una comunità inglese di Canonici Regolari Premostratensi celebra regolarmente l'antica liturgia dell'Ordine.


I figli di san Norberto, i Canonici Premostratensi, seguono un rito caratteristico, con messale, breviario e calendario propri, associati ad una forma particolare di canto. In Inghilterra, la comunità del Convento di S. Filippo di Chelmford ha ripreso l'uso di questa liturgia, celebrata in aggiunta alla forma ordinaria del rito romano. La comunità è stata fondata nel 2004 e raccoglie alcuni canonici regolari dell'Ordine fondato da san Norberto nel 1121. I canonici regolari incentrano la loro vita sulla celebrazione dell'Ufficio divino e del santo Sacrificio della Messa, seguendo la regola di S. Agostino e le costituzioni proprie del loro Ordine.

Una dettagliata spiegazione della Messa premostratense, in lingua inglese, si trova qui.

Nessun commento: